Archivio Categorie: Imprese di sharing economy

Hibye, il social network in carne e ossa

Hybe, il social network in carne e ossa La sharing economy ha cambiato tutto: il nostro approccio alla mobilità, all’arte e ai servizi. Da oggi cambierà la nostra prospettiva anche nei confronti dei social network. C’è un’app, infatti, che cerca di unire questi due mondi, sfruttando da una parte l’anima della condivisione, dall’altra quella di mettere in comune le esperienze.

Continua a leggere

Toolssharing, per condividere gli strumenti di lavoro

www.toolssharing.com (on-line dal 2 giugno 2017) rappresenta il il primo marketplace per la condivisione degli strumenti da lavoro! Guadagnare quando non li usi, risparmiare quando li usi! Un bene inutilizzato è un bene sprecato! Toolssharing.com rappresenta un nuovo modello economico, un modo social di accesso ai beni ed una tecnologia alla portata di tutti, combinati ad uno sharing basato su

Continua a leggere

Fingerpools, una proposta di Pool Sharing

www.fingerpools.com (online da marzo 2017) è la prima piattaforma al mondo di pool sharing. In poche parole, Fingerpools consente a chi non ha una piscina di tuffarsi in quella degli altri – pagando – e a chi una piscina ce l’ha (Hotel, B&B, Tennis Club, Privati, Golf Club, ecc…) di condividerla con altre persone traendone un guadagno. Come? Mettendo in affitto dei

Continua a leggere

Edilmag, il primo magazzino edile in rete

In un’epoca  in cui l’innovazione digitale  è  un  evidente  fattore  di successo  per  ogni settore merceologico, ce n’è ancora uno che fatica ad innovarsi: l’edilizia. Un settore  che stenta  ad uscire dalla crisi, rimanendo  intrappolato  in vecchie dinamiche chiuse. È in questo  contesto  che nasce EDILMAG, un innovativo strumento  digitale nato da un’esigenza reale vissuta da un architetto  e imprenditore

Continua a leggere

Riscoprire la cultura del mutualismo – Common Help

Riportiamo qui un articolo firmato dagli artefici del progetto Common Help che, più che una presentazione della propria organizzazione, si offre come un ragionamento a tutto tondo sul fenomeno della sharing economy, nel male e nel bene.   Help! I need somebody Help! Not just anybody Dopo l’iniziale entusiasmo, il sogno della sharing economy sembra essersi presto tramutato in un

Continua a leggere

Le piattaforme di crowdfunding in Italia

Il #Crowdfunding in Italia è diventato un sistema di supporto finanziario per idee, progetti e start up che, in una fase di grande crisi economica e di rinascita dal punto di vista della creatività e dell’innovzione, cercano un accesso al mercato. Cosa è – È una forma di microfinanziamento dal basso che mobilita persone e risorse con l’obiettivo di finanziare progetti imprenditoriali e creativi. Tra i

Continua a leggere

iCarry, una startup di successo per la trasformazione del delivery

di Gabriele Ferrieri, Cofounder iCarry   Due giovani romani, appassionati del mondo startup, innovazione e nuove tecnologie, si incontrano all’Università alla facoltà di Economia. Una prima stretta di mano, uno sguardo di intesa a cui farà seguito una grande amicizia, come due fratelli, non di sangue, ma di spirito. La crisi di valori, i problemi legati alla disoccupazione giovanile, il

Continua a leggere

Nasce l’Airbnb del mare

Click & Boat nasce da una constatazione ovvia: milioni di barche vengono lasciate a “riposo” nei diversi porti europei rappresentando un costo per i loro proprietari (circa il 10% del prezzo dell’imbarcazione ogni anno, che ammonta in media a 5000€ per imbarcazione). In poche parole, Click & Boat é: – Una  piattaforma web di noleggio tra privati fondata da due

Continua a leggere
1 2