Archivio Autori: Davide Pellegrini

Goobony

Goboony è una start-up olandese, fondata nel2015 e operativa in Italia dal 2016, che facilita la condivisione del camper tra proprietario e potenziale viaggiatore. In una sola parola, Goboonysi occupa di camper-sharing. Nata dall’idea di due camperisti olandesi, Mark eFoppe, Goboony conta più di 2000 veicoli in tutta Europa e più di 7000 utenti che hanno già utilizzato questo servizio.

Continua a leggere

Diritto, beni comuni e disobbedienza civile

Perché è importante esserci Se analizziamo la situazione nel nostro paese ci rendiamo facilmente conto che una delle principali ricchezze delle città è costituita da beni in abbandono, beni dormienti condannati dal passato al disuso e al deperimento. Spesso capita di imbattersi in campagne di sensibilizzazione a favore del recupero delle periferie o, magari, di spazi che se riattivati potrebbero produrre

Continua a leggere

Bando Luoghi Comuni

Parte in Puglia la prima delle cinque fasi di “Luoghi Comuni”, la nuova misura rivolta a tutte le organizzazioni giovanili che possono, in combinazione con i sindaci, con le scuole o con altri enti pubblici, pensare di utilizzare spazi pubblici sottoutilizzati per svolgere attività che sono di carattere sociale e innovativo. Nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 147 del 15 novembre 2018

Continua a leggere

Progetto Semplice

Progetto Semplice è un programma di azioni culturali maturato grazie al confronto con operatori specializzati in diverse aree di competenza. In varie occasioni, tra incontri, progetti e attività didattiche, siamo riusciti a scambiare delle #idee su cosa andrebbe fatto. Il punto di partenza è stato ed è la sostituzione del termine rete con il concetto di sistema, laddove quest’ultimo lascia intendere una sentita

Continua a leggere

L’anno della cultura

L’anno del tanto annunciato governo del cambiamento è anche l’anno dei tagli alla cultura. 4 milioni in meno per gli esercenti cinematografici, 1,25 milioni per le librerie, 375.000 euro per le case editrici, 2.350.000 in meno per i centri di responsabilità a supporto dei Musei, tagli pesantissimi al Bonus cultura per i 18enni. La situazione è ancora più grave se

Continua a leggere
1 2 3 10